CERCA LA TUA STRUTTURA

Livorno e Provincia

 
TOSCANA -> LIVORNO E PROVINCIA
GALLERY
DESCRIPTION

Livorno è situata lungo il mare ligure, sulla costa occidentale della Toscana ed è uno dei porti più importanti d'Italia, sia come porto commerciale che turistico, che come centro industriale di importanza nazionale.

Livorno è un punto di riferimento per turisti e gente del posto ed in generale per tutti coloro che vogliono trascorrere le proprie vacanze in prossimità del mare. Con abbondanza di frutti di mare, siti storici e facile accesso da altre città come Firenze o Pisa, una gita di un giorno o anche un soggiorno in questa frenetica città portuale diventa davvero interessante.

L'origine di Livorno è dubbia, sebbene il luogo sia stato abitato sin dall'epoca neolitica, come dimostrato dalle ossa lavorate e dai pezzi di rame e ceramica che si trovano sulle colline di Livorno in una grotta tra Ardenza e Montenero. La costruzione della Via Aurelia coincise con l'occupazione della regione dai Romani. La baia naturale chiamata Liburna, poi trasformata in Livorna e dopo in Livorno, è un riferimento al tipo di nave, la liburna, usata dalla marina romana.

Livorno fu fondata per proteggere Pisa nel 1017 per fungere da fortezza contro gli invasori. Per anni le strutture originarie rimasero, ma l'arrivo della famiglia Medici ha portato cambiamenti negli edifici della città. Molte altre strutture del XVI e XVII secolo furono progettate dall'architetto Bernardo Buontalenti, commissionate dal Granduca della famiglia Medici.

L'inizio del XVIII secolo ha portato ulteriori cambiamenti in quanto vecchie strutture sono state demolite a favore di costruzioni più recenti e dopo la devastazione della seconda guerra mondiale, molte parti di questa città sono state ricostruite e restaurate.

La città, sviluppata a partire dalla fine del XVI secolo su richiesta della famiglia Medici, è famosa per essere il luogo di nascita di personaggi prestigiosi come Amedeo Modigliani, Pietro Mascagni e Carlo Azeglio Ciampi.

L'unica struttura rimasta della Livorno medievale è la Fortezza Vecchia, costruita da Antonio da Sangallo per la protezione del porto dei Medici. La struttura pentagonale con le sue pareti di mattoni rossi e le torri è davvero un belvedere e deve essere stato un luogo di grande splendore a quei tempi. La Fortezza Nuova, più lontana dal porto, è stata costruita con un progetto simile, nel XVII secolo.

Piazza Grande, ricca di edifici e portici, è il centro della città. Il Duomo è un remake dell'edificio tardo gotico distrutto durante la guerra.

Piazza della Repubblica copre una parte del Fossato Reale, antico fossato costruito in difesa della città. Questa piazza è la seconda più grande d'Europa ed è in realtà un ponte a causa del canale che passa sotto. Al di là del fossato sorge la Fortezza Nuova, progettata da Bernardo Buontalenti nel XVII secolo. Dietro si estende il quartiere di classe operaia chiamato Venezia Nuova.

 

Venezia Nuova

Costruito da Ferdinando II de 'Medici nel 1629 vicino al Porto Mediceo, per dare spazio adeguato alle attività marittime e commerciali, questo nuovo rione è stato costruito in un'area conquistata al mare, intersecata da canali e collegata alla città con ponti, per questo motivo furono reclutati operai specializzati veneziani . Il quartiere di Venezia Nuova conserva ancora le caratteristiche del progetto originale, con una fitta rete di canali, ponti, strade strette, case nobiliari e magazzini. Qui sorge la chiesa di Santa Caterina, di pianta esagonale. Non lontano si trova la chiesa barocca di San Ferdinando.

La Fortezza Vecchia, una costruzione fortificata costruita da Antonio da Sangallo l'Anziano, incorpora il torrione della contessa Matilde, una cella segreta massiccia circondato da una roccaforte.

Di fronte si trova la Piazza Micheli con il famoso monumento dei quattro mori.

 

Monumento dei quattro mori:

Questo monumento è dedicato a Ferdinando I de 'Medici, il Granduca di Toscana, ed è uno dei monumenti più famosi di Livorno. Ferdinando lo commissionò a Giovanni Bandini nel 1595, per realizzare un monumento in marmo bianco di Carrara per rappresentarlo nell'uniforme del Gran Maestro dell'Ordine di Santo Stefano, che in quel periodo prevaleva in diverse battaglie navali contro i pirati Barbari. Deve il suo nome alle figure di bronzo create da Pietro Tacca nel 1626.

La piazza si affaccia sul vecchio cantiere navale, oltre il quale si estende il porto mediceo. Da Via Grande, la via principale della città, si raggiunge Piazza Grande e oltre, una accanto all'altra, si trovano la Chiesa di Santissima Annunziata (i Greci Uniti), la Chiesa della Madonna e la facciata della Chiesa di San Giorgio degli Armeni. Alla fine della strada si trova il Neoclassico Cisternino costruito nel 1837-42 per la distribuzione dell'acqua. Da qui si arriva a Piazza del Cisternone, il cui nome deriva dal grande serbatoio costruito nella prima metà del 19C.

La bellissima passeggiata in riva al mare si snoda lungo Viale Italia, che conduce alla:

Terrazza Mascagni, che arriva fino al mare ed è un ampio belvedere sinuoso e suggestivo che si protende sul mare, da cui è possibile ammirare le colline di Livorno, l'Arcipelago Toscano fino alla Corsica e il Porto di Livorno. La Terrazza ha una superficie pavimentata di 8700 metri quadrati formati da 34800 piastrelle bianche e nere disposte a scacchiera e 4100 balaustre. Conduce all'Acquario Municipale di Livorno D. Cestoni.

 

Principali punti d'interesse:

Palazzo Comunale

Porto Mediceo

Terrazza Mascagni

Fortezza Vecchia

Fortezza Nuova

Venezia Nuova

Cisternone

Fosso Reale

Accademia Navale Italiana

 

Chiese:

Cattedrale di San Francesco di Assisi

Chiesa della Madonna

Chiesa di Santa Caterina

Vecchio Cimitero inglese

Sanctuary of Montenero

 

Musei:

Acquario comunale Diacinto Cestoni

Museo di storia naturale del Mediterraneo

Museo Civico Giovanni Fattori

Orto Botanico del Mediterraneo

 

EVENTI:

Molti eventi importanti attirano turisti provenienti da tutto il mondo soprattutto in estate:

un evento importante che si svolge ogni anno a Livorno ad agosto è l'Effetto Venezia, un festival estivo che si svolge nel nuovo quartiere di Venezia.

Il Festival di Musica di Livorno si svolge a settembre.

La data più importante del calendario di Livorno è tuttavia il Palio Marinaro, un evento di canottaggio che si svolge nel mese di luglio.

Nel mese di luglio c'è anche il "Serate Illuminate + PAC180 2017 - arte contemporanea e musica dal vivo", tre notti dedicate alla musica dal vivo e all'arte contemporanea.

Livorno ospita anche due centri termali, la Spa di San Giovanni e la Spa di Venturina, dove potrete rilassarvi e allontanarvi dallo stress e dalle preoccupazioni per godervi veramente la vostra vacanza.

Essendo dotata di molte spiagge e di un viale sul lungomare, dove negozi, caffè ed edifici sono un'attrazione per centinaia di turisti, Livorno è la location perfetta per una vacanza costiera tranquilla e divertente.

Da non dimenticare anche la forte tradizione culinaria, con le molteplici sagre e festival culinari che si tengono in estate (specialmente di pesce), con i principali protagonisti: il "cacciucco", le triglie e le seppie alla livornese.

 

 

 

 

 

VILLAS IN LIVORNO E PROVINCIA

Warning: include(g-analytics.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.tuscany-villarentals.com/home/destination-detail.php on line 222

Warning: include(g-analytics.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.tuscany-villarentals.com/home/destination-detail.php on line 222

Warning: include(): Failed opening 'g-analytics.php' for inclusion (include_path='.:/php7.3/lib/php') in /web/htdocs/www.tuscany-villarentals.com/home/destination-detail.php on line 222