CERCA LA TUA STRUTTURA

Firenze cittą

 
TOSCANA -> FIRENZE CITTą
GALLERY
DESCRIPTION

Firenze

Firenze è famosa in tutto il mondo per la sua storia dell'arte e per lo shopping.

Firenze nacque dal piccolo insediamento etrusco di Fiesole nel 200 A.C., successivamente sviluppato come città romana da Giulio Cesare nel 59 A.C. (originariamente chiamata Fluentia, che fu poi trasformato in Florentia - che significa "Fioritura"). Più tardi, dopo un lungo periodo come fiorente centro a livello commerciale e bancario medievale, divenne il luogo di nascita del Rinascimento italiano.

Fu politicamente, economicamente e culturalmente una delle città più importanti d'Europa e del mondo dal XIV al XVI secolo. Fu governata dalla Famiglia Medici, potenti banchieri del Papa dal XV sec. fino al XVIII secolo, ma durante questo dominio fu scossa da numerose rivoluzioni religiose e repubblicane.

Grazie a Lorenzo De Medici, grande patrono delle arti, oggi conosciute come "Lorenzo il Magnifico", sono venuti alla luce famosi capolavori di Michelangelo, Leonardo da Vinci e Botticelli. Essi contribuirono ampiamente alla fama della città, comunemente considerata come una delle città più belle del mondo, famosa per la sua storia, la sua cultura, l'arte rinascimentale e l'architettura. A Firenze vissero anche molti personaggi di rilievo, come i padri della pittura italiana, Giotto e Cimabue; figure che hanno rinnovato l'architettura e la scultura, come Arnolfo e Andrea Pisano; i primi esponenti del Rinascimento, come Brunelleschi, Donatello e Masaccio, Ghiberti e Della Robbia; Filippo Lippi e L'Angelico; Botticelli e Paolo Uccello.

Le opere di questi grandi uomini e artisti, precursori di quelle delle generazioni che seguirono fino ad oggi, sono raccolte in numerosi musei e gallerie d'arte in tutta la città, come la Galleria degli Uffizi e il Palazzo Pitti.

Inoltre, grazie all'importanza dei capolavori di importanti scrittori come Petrarca, Giovanni Boccaccio, Dante Alighieri e Niccolò Machiavelli, il dialetto fiorentino assurse a rappresentare la base dell'italiano standard e il linguaggio della cultura in Italia.

Dal 1865 al 1870 la città divenne anche la capitale del regno d'Italia appena nato.

È stata dichiarata patrimonio mondiale dall'UNESCO nel 1982.

Firenze è anche una città importante per la moda italiana, nonché un importante centro economico, turistico e industriale a livello nazionale.

Principali attrazioni turistiche
Il sito più importante di Firenze è la cattedrale della città, Santa Maria del Fiore, con le sue sculture, costruito in mattoni e mortai, la cui cupola è stata costruita da Filippo Brunelleschi. Nelle vicinanze si trova anche il famoso Campanile, in parte disegnato da Giotto e il Battistero, con i suoi mosaici.

Il centro della città è circondato da mura medioevali "difensive" costruite nel XIV secolo, come segno dell'importanza economica e commerciale della città. Nel cuore della città si trovano Piazza della Signoria, con la sua magnifica fontana in marmo del Nettuno di Bartolomeo Ammannati (1563-1565) e alcuni palazzi privati ​​e pubblici, come Palazzo Vecchio, ex residenza della famiglia Medici, Palazzo Pitti, Palazzo Medici-Riccardi, Palazzo Davanzati. L'architettura rinascimentale è fortemente presente in tutta la città. Tuttavia, si possono trovare anche tracce di architettura medioevale, barocca, neoclassica e moderna.

Nei dintorni della città si trovano anche molte chiese medievali, monasteri, chiostri e conventi e i loro cicli di affreschi.

Il Ponte Vecchio, pieno di negozi costruiti ai suoi margini, sostenuti da pali, è un'altra attrazione della città. Fu costruito originariamente dagli etruschi, ma ricostruito più tardi nel XIV secolo, sorprendentemente è stato l'unico ponte della città a rimanere intatto dopo il massiccio bombardamento della seconda guerra mondiale. Il ponte è sede anche del celebre corridoio elevato del Vasari, che collega gli Uffizi alla residenza medicea (Palazzo Pitti).

La chiesa di San Lorenzo con la Cappella Medicea interna, il mausoleo della famiglia Medici, è un altro punto di grande interesse per i turisti.

Nelle vicinanze si trova la Galleria degli Uffizi, museo d'arte rinomato in tutto il mondo, situato all'angolo di Piazza della Signoria. Fu istituito dall'ultimo membro della famiglia Medici. Di fronte al Palazzo della Signoria, si trova il David del Michelangelo, installato nel 1504 e sostituito recentemente da una replica, dal momento che l'originale è stato spostato nel 1873 alla Galleria dell'Accademia. All'interno della Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria trovano posto pregevoli statue di scultori come Donatello, Giambologna, Ammannati e Cellini (anche se alcune sostituite con copie).

Piazze di Firenze

Oltre a questi monumenti, Firenze è dotata di numerose piazze e strade principali.

Piazza della Repubblica è una famosa sede di caffe' culturali come il Caffè Gilli, Paszkowski o Hard Rock Cafè e la Caffetteria Giubbe Rosse, luogo di incontro tradizionale di artisti e scrittori, in particolare i futuristi.

Piazza Santa Croce, dominata dalla Basilica di Santa Croce, è un'altra importante piazza, dove viene svolto ogni anno il Calcio Storico Fiorentino.

In fondo alla famosa e lussuosa strada della moda di Via de 'Tornabuoni, ricca di molti negozi di firme a livello internazionale, si trova infine Piazza Santa Trinita.

Per quanto riguarda le strade, la Via de' Calzaiuoli, che collega Piazza del Duomo a Piazza della Signoria, è il cuore della città, con i suoi interessanti negozi e boutique.

Inoltre, Firenze può anche contare vari parchi e giardini, come il Giardino di Boboli, l'ampio Parco delle Cascine e il Giardino Bardini.

Arte e musei

La Galleria degli Uffizi

Il Bargello

Il Museo dell'opera del Duomo

Il Campanile di Giotto

Le Cappelle Medicee

La Galleria dell'Accademia

La Galleria Palatina

Casa Buonarroti

Palazzo Vecchio

Palazzo Medici Riccardi

Palazzo Davanzati

Il Museo Archeologico

Il Museo di Storia della Scienza

Il Museo Zoologico "La Specola"

Il Museo degli Argenti

Il Museo delle Pietre dure

Il Museo Stibbert

 

EVENTI ED EVOCAZIONI STORICHE:

Eventi ed evocazioni storiche

Il calendario annuale di Firenze è ricco di eventi, feste tradizionali, mostre d'arte, esposizioni e manifestazioni culturali, che rappresentano il nucleo della città e dei suoi abitanti.

Giugno è probabilmente il mese migliore per visitare Firenze: il Giorno della Festa del Patrono e il Calcio Storico Fiorentino sono le manifestazioni più attese del calendario della città. Attirano sempre centinaia di persone provenienti da tutto il territorio toscano e folle di visitatori stranieri.

Calcio Storico

Il Calcio Storico Fiorentino, talvolta chiamato "Calcio in costume", è uno sport tradizionale, forse un precursore del calcio, anche se il gioco in realtà rispecchia più il rugby. L'evento nasce nel Medioevo, quando i nobili fiorentini più importanti si divertivano a giocare mentre indossavano costumi sgargianti.

Scoppio del Carro

Lo Scoppio del Carro è una celebrazione della Prima Crociata, che si tiene durante il giorno della Pasqua, con l'obiettivo di portare prosperità e fortuna alla città per il nuovo anno.

La prima estate e l'autunno sono anche i migliori periodi dell'anno per godersi le numerose sagre e festival culinari dedicati ad un particolare prodotto stagionale, come le castagne, i funghi porcini, il tartufo, l'olio extra vergine di oliva ed il vino (da settembre a novembre e all'inizio di dicembre); le tradizioni culinarie hanno sempre giocato un ruolo importante nella storia e nella cultura di Firenze.

Infine, non meno importanti, sono gli eventi dedicati alle feste nazionali, come il Natale e la Pasqua: molte sono le manifestazioni annuali organizzate ogni anno in tal senso.


 

VILLAS IN FIRENZE CITTą

Warning: include(g-analytics.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.tuscany-villarentals.com/home/destination-detail.php on line 222

Warning: include(g-analytics.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.tuscany-villarentals.com/home/destination-detail.php on line 222

Warning: include(): Failed opening 'g-analytics.php' for inclusion (include_path='.:/php7.4/lib/php') in /web/htdocs/www.tuscany-villarentals.com/home/destination-detail.php on line 222